Chi l’ha detto che il tempo… guarisce?

Ma chi l’ha detto che il tempo cancella?

Chi l’ha detto che il tempo guarisce?

Il tempo forse assopisce il dolore. Ma non cancella. Non guarisce.

Ed il dolore, per quanto assopito, è sempre presente.

A volte torna irruento, altre volte è lieve, ma è lì ad aspettarci.

Il tempo trasforma il rumore in silenzio.

Ma non è forse più atroce un pianto di silenzio,

rispetto ad un pianto urlato al vento?

Il tempo può guarire le ferite,

può cancellare il dolore di una caduta…ma non potrà mai guarire

e cancellare il dolore provocato da alcune assenze.

Sono dolori che lacerano in silenzio, nel tempo….

(Marisina Vescio)

Annunci

2 thoughts on “Chi l’ha detto che il tempo… guarisce?

  1. Belle parole ma considerazioni eccessivamente pessimistiche e sconsolate….In realtà non si chiede al Tempo di “cancellare” il dolore ma solo , se possibile, di guarirlo o di assopirlo e di conviverci. La cancellazione interessa la memoria e quella può restare per sempre. A mio parere il tempo PUO’ davvero essere efficace, addirittura miracoloso, mi consta, a condizione però che lo coadiuviamo remando nella medesima direzione. Non ha senso aspettarsi l’aiuto del tempo e….. nel contempo rigenerare i propri dolori ogni giorno della nostra vita. Aiutati che il Tempo ti aiuta!!
    E chiudo, cara Antonella, con un invito fatto, guarda un po’, da un pessimista (Io):
    “La vita e’ come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo.” Ciao!

    • Caro Phil, ti assicuro che accolgo le tue sagge considerazioni ed i tuoi affettuosi consigli con grande apertura del cuore e della mente, tuttavia ciascun essere umano vive le stesse Emozioni in maniera diversa… semplicemente perché ciascun essere umano ha un diverso carattere ed un diverso vissuto alle proprie spalle! Non bisogna mai remare a favore del dolore, quello è certo, la vita merita di essere vissuta pienamente e se è possibile gioiosamente, tuttavia IL DOLORE, soprattutto quello legato alla perdita di una o più persone care, alcuni esseri umani hanno bisogno di più tempo per “superarlo”, oppure proprio quando credono di averlo “superato”… eccolo farsi vivo più martellante di prima! Per quel che mi riguarda tendo indubbiamente alla malinconia ma non sono triste a priori:ci sono giorni in cui riesco a sorridere a lungo, altri in cui sono dolcemente malinconica, altri in cui sogno ad occhi aperti come una ragazzina, altri ancora in cui sono letteralmente triste! Sono umana, dunque imperfetta, ma non mi arrendo alle mie fragilità, non a tutte almeno, e farò di tutto per essere in questa vita se non felice certamente serena! Lotterò insomma con le unghie e con i denti per la serenità mia e di chi mi è caro! Ti ringrazio per la tua presenza costante ed affettuosa e ti auguro di cuore una serata da trascorrere come maggiormente desideri. Un forte abbraccio.
      Antonella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...