Letto di stelle

 

Riposerò, stanotte,

su un letto di dorate stelle. 

Dolore e rimpianti svaniranno

dalle pieghe del cuore 

bevendo, le arse labbra , 

feconde gocce

di desideri.

La luna sarà il candido cuscino

sul quale scorreranno

straripando

vigorose cascate

di soffusi sogni

ed il cielo

sarà protettiva coperta

al mio corpo indifeso 

 che le languide dita della notte

accarezzeranno

rendendo  sereno il mio  respiro. 

Al mio risveglio

lascerò impronte silenziose

ed ingorde

su soffice bambagia

di nuvole rosate

aspettando con le mani sul cuore

il sorriso dolce

dell’alba.

© Antonella P. Di Salvo

( tutti i diritti riservati ) 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...