* L’Attesa *


Vivo nell’attesa
di risate davvero gaie
ricercando nei sogni
bianche isole di pace
e accarezzando
tra i viali del silenzio
memorie ovattate
che volteggino
per sempre
al di là
dei confini dell’anima.
Vorrei concedermi
totalmente
all’amore e alla speranza,
ma un pudore innato
mi costringe
a recidere
desideri incantatori.
Mi limito ad osservare
al tramonto
i ricordi…
diventati all’improvviso
pulviscolo
di sabbia dorata…
camminando col cuore
sul bordo della notte
in attesa
che il tempo
cancelli del tutto
le loro orme
liberandomi
dal buio senza senso
dell’attesa.
© Antonella P. Di Salvo

( Tutti i diritti riservati ) 

Infinite sfaccettature ci offre “L’Attesa”: sa essere lenta, struggente,

illusoria e dolorosa come una buia agonia,

oppure incalzante come un ricordo o una meta a lungo ambita, 

o ancora… inebriante, affascinante e consolatoria come un dolce e palpitante Sogno!

Spesso l’Attesa ci emoziona e ci appaga più del traguardo infine raggiunto!!

Indubbiamente, così come del resto il silenzio, ci consente un rapporto più intimo

e sincero con noi stessi, con quelle verità, nostre ed altrui, che fretta, rumore

ed impazienza spesso ci impediscono di cogliere…

© Antonella P. Di Salvo


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...