Attentati a Bruxelles :(

Terrorismo e violenza non consentono pacifica integrazione,

come non consentono pacifica integrazione

il razzismo o la ghettizzazione degli immigrati… 

Nessuna religione o ideale politico può istigare

alla violenza, all’odio e al terrorismo! 

 

Attentati Bruxelles, l'abbraccio della Francia al Belgio: la solidarietà del mondo

 

bruxelles_vittime omaggio

http://www.repubblica.it/esteri/2016/03/22/foto/bruxelles_attentato_le_monde-136062490/1/#1

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/03/22/attentati-bruxelles-mogherini-giorno-triste-per-leuropa-uniti-nel-dolore-reagiamo-insieme/497659/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/22/attentati-bruxelles-la-diretta-esplosioni-aeroporto-e-metropolitana-almeno-26-morti-e-130-feriti-citta-paralizzata-esercito-strada-voli-e-treni-fermi-foto-e-video/2569027/

http://www.corriere.it/video-articoli/2016/03/22/speranza-bruxelles-video-una-studentessa-italiana/ea51a6de-f025-11e5-b1a2-f236e4ccb109.shtml?cmpid=SF020103COR

http://video.gazzetta.it/attacchi-bruxelles-monumenti-tutto-mondo-colori-belgio/c60af9b6-f0d3-11e5-9250-328df6a5c3df?refresh_ce-cp

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/23/terrorismo-basta-con-lipocrisia-lunica-guerra-e-quella-contro-le-elite/2574322/

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/03/22/crozza-attentati-bruxelles-qualcuno-chiama-i-nostri-raid-politiche-umanitarie-io-politiche-monetarie/498121/

La Torre Eiffel e la Fontana di Trevi «vestite» con i colori del Belgio

Annunci

2 thoughts on “Attentati a Bruxelles :(

  1. In nome di nessun Dio si compiono queste cose, ma oramai parlarne è superfluo. Ogni volta si ripetono le stesse parole, l’Europa dimostra il suo fallimento e la sua vulnerabilità. Il mondo è in fiamme e non c’è governo che prenda delle decisioni, giuste o sbagliate che siano…così, arrivederci al prossimo attentato…

    • Il mondo, purtroppo, è sempre più in balia delle fiamme del Male, dunque dell’odio, della guerra, della violenza, del terrorismo, persino dell’indifferenza, quella di chi vive interessandosi egoisticamente solo a se stesso, e della… vulnerabilità. L’Europa in particolare mostra profonde ed incancellabili cicatrici: appunto quelle del fallimento e della vulnerabilità!
      Ti ringrazio Giusy. Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...