✵ Dalle ciglia delle stelle ✵

christian schloe  . insieme da cent’anni o millenni  in un solo giorno un attimo tutto il tempo mentre mi insegno a non dire a non proferire un segno o un vocabolo mentre mi ricadono addosso …

Dalle argentate ciglia delle stelle

gocciolando dolce malinconia

lacrime di luna

volano terse e pure

su fitte nubi danzanti nel cielo.

Un colpo di vento inatteso

 gratta le imposte.

Ugualmente inaspettato

attraversa l’Infinito

così come un canto struggente

l’eco lontano della tua voce.

Tamponando ferite

lo accolgo in cuore con tenerezza 

nel velato silenzio della notte.

Lasciandomi andare ai ricordi

lacrimo anch’io su foto

e fogli bagnati.

 E’ un faticoso battito d’ali

il breve respiro della vita.

© Antonella P. Di Salvo

( Tutti i diritti riservati )

 

 

“Io li proteggo ancora i ricordi che ho di te

io ti proteggo ancora, e non importa cosa fai tu

io ti penso sempre.

– Susanna Casciani –

 

Musica di Remo Anzovino.

Dall’album Tabù, Egea Music, 2008.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...