“Nuove Musiche” 2015

*

Nell’immagine Francesca Caccini,

prima compositrice musicale di un’opera completa.

*

Fra le Musiciste Compositrici anche mia figlia: Marilena Licata

Mercoledì 25 novembre 2015, ore 21:00 – Sala Scarlatti del Conservatorio “V. Bellini” di Palermo
Frammenti di visioni – Omaggio a Sofia Gubaidulina
Un progetto a cura della Fondazione Teatro Massimo e del Conservatorio “V. Bellini” di Palermo

Sofia Gubaidulina, nata nel 1931 a Chistopol’

da madre slava e padre tataro,

è una delle voci più autorevoli

del panorama compositivo contemporaneo. 

https://it.wikipedia.org/wiki/Sofija_Asgatovna_Gubajdulina

Nuove Musiche 2015: Sofija Gubajdulina ospite del Conservatorio di Palermo

🎼
Sofia Gubaidulina
Aus den Visionen von Hildegard von Bingen
per voce sola

E’ un brano del 1994 – “Attraverso il visibile

e il non permanente

Dio rivela l’invisibile e l’eterno”

🎼
Valentina Grisafi
Auris
per pianoforte
Marilena Anello
Quintessenza
per violino e pianoforte
Giulia Tagliavia
Comma
per quartetto di sassofoni
Valentina Casesa
Perceptions
per ensemble di percussioni
Maria Chiara Casà
Consolazione mirabile
per violino, pianoforte, 3 percussioni, 4 sassofoni
Maria Mannone
Branching – ramificazioni Thinking of Saint Hildegard
per soprano, 2 percussioni, pianoforte, violino, sassofono
Marilena Licata
Madrigale*
per 4 sassofoni, marimba e pianoforte
Roberta Mastroluca
In Scontri
per arpa ed elettronica
Francesca Adamo Sollima
File III
per voce sola
Sofia Gubaidulina
Dancer on a Tightrope
per violino e pianoforte
In Erwartung
per quartetto di sassofoni** e percussioni
Ensemble e solisti del Conservatorio di Palermo:
Direttori Maria Chiara Casà,* Alberto Maniaci
Violini Elena Ponzoni, Irene Piazza
Pianoforti Irene Maria Salerno, Oksana Svekla
Arpa Roberta Casella
Soprano Francesca Adamo
Contralto Sonia Prina
Sassofono Giuseppe Caccamisi**, Gaetano Costa**, Baghchighi Gehahghir**, Francesco Italiano, Attanasio Marchetti, Gaetano Motisi, Rosolino Ragona, Salvatore Principato Trosso**
Percussioni Francesco Barone, Francesco Bruno, Sergio Calì, Gabriele D’Emma, Giulia Lo Giudice, Alessio Magnanimi, Giulia Perriera, Gaspare Renna, Fulvia Ricevuto
Regia del suono Emanuele Bignardelli, Roberta Mastroluca, Giovanni Monteleone, Giovanni Trupia
Regia luci Emanuele Bignardelli, Giovanni Monteleone, Giovanni Trupia
Ingresso gratuito

http://www.teatromassimo.it/calendario/concerti/sofia-gubaidulina-1.html

Marilena Licata
Nasce a Palermo il 19 Ottobre 1993.  L’introduzione musicale avviene presso il coro monodico e polifonico del Duomo di Monreale. Successivamente studia violino al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo sotto la guida di Diego Obiso; si avvicina al violoncello privatamente con Francesco Biscari. Attualmente segue gli studi canonici di viola con Renato D’Anna e di composizione con Marco Betta. Ha partecipato come uditore a masterclass di Alberto Ponce, Anthony Coleman e Giovanni Bietti. Coltiva interessi rock e folkloristici, condivisi con musicisti, nonchè amici, quali Alessio Fabra, Giovanni Di Giandomenico, Angelo Salvatore Daddelli, Carmelo Farina e Sara Calvanelli, suonando e componendo per ensemble; in ambito classico intraprende attività orchestrali e scrive musica cameristica. Tra le più recenti esperienze si ricordano: musiche per il cinema muto, composte ed eseguite in collaborazione con altri compositori del Conservatorio V. Bellini per la rassegna “1914-1918. La grande guerra nel cinema” curata dal Goethe-Institut e dall’ Institut Francais di Palermo, all’interno di un’occasione progettuale coordinata da Peter Wegele; concerti presso il Teatro Politeama Garibaldi di Palermo con l’Orchestra Filarmonica Regina Margherita e con l’Orchestra Sinfonica Vincenzo Bellini; musiche di scena di Alessio Fabra, interpretate dagli archi, per “Eureka! – processo al soldato che uccise un genio” – lavoro teatrale di Maria Grazia Maltese rappresentato presso il Teatro Garibaldi di Palermo, i Cantieri Culturali alla Zisa e il Fringe Festival a Roma; “Vexations” di Erik Satie, performance pianistica all’ interno della stagione concertistica estiva del Teatro Massimo di Palermo; lo spettacolo “Sacred Concert of Duke Ellington”, curato da Gaetano Randazzo ed eseguito con l’Orchestra Sinfonica Vincenzo Bellini presso il Teatro di Verdura di Palermo.

Madrigale – (3′ 00”). Il brano propone, come da titolo, un tentativo di confronto con la tradizione contrappuntistica vocale. Più nello specifico, il riferimento polifonico rinascimentale si integra con una sensibilità armonica moderna, che trasfigura l’idea originaria. La scelta timbrica ricade su un organico strumentale, al fine di esaltarne le potenzialità espressive; quartetto di sax, pianoforte e marimba possono variamente dialogare, in contrapposizione o concordanza. La struttura formale è tripartita: all’incipit iniziale si associano immagini sonore ricorrenti, pur gradualmente alterate; nella sezione centrale ritmi irregolari approfondiscono un atteggiamento straniante, misterioso; nella parte conclusiva prevalgono infine i dialoghi vocali, come fra  cantori: ostinate traiettorie melodiche ascendenti e discendenti, interrotte da salti e squarci improvvisi, intendono evocare un senso di vertigine, per l’appunto trascendentale.

Marilena Licata

 

“Frammenti di visioni”. E’ stato meraviglioso poter incontrare fisicamente Sofia Gubaidulina. Non dimenticheremo le esortazioni coraggiose ed i sorrisi appassionati, oltre che l’adesione empatica nell’incontro con questa grande compositrice.
Musiche di Sofia Gubaidulina, Valentina Grisafi, Marilena Anello, Giulia Tagliavia, Valentina Casesa, Chiara Casà, Maria Mannone, Marilena Licata, Roberta Mastroluca, Francesca Adamo. Grazie ai mitici interpreti innanzitutto, e grazie a tutti i docenti per aver reso possibile questo magico confronto musicale ed umano!

Marilena Licata

Aula 48 del Conservatorio V. Bellini di Palermo.

Foto scattata ieri , dopo il concerto.

Mia figlia,  la ragazza al centro, con la camicetta chiara,

è in compagnia di amici musicisti…

25/11/2015

Ad maiora semper!

http://www.palermotoday.it/eventi/concerti/sofija-gubajdulina-concerto-omaggio-conservatorio-bellini-25-novembre-2015-.html#

mini intervista gubaidulina

intervista gubaidulina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...